Servizi

Lavorare in quota in consapevole leggerezza

Art. 107 del D.Lgs 81/08:

si intende per lavoro in quota: attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore di 2 mt. rispetto ad un piano stabile.

 

Art. 111 comma 4 del D.Lgs. 81/08

Il datore di lavoro dispone affinché siano impiegati sistemi di accesso e posizionamento mediante funi alle quali il lavoratore è direttamente sostenuto, soltanto in circostanze in cui a seguito della valutazione dei rischi, risulta che il lavoro può essere effettuato in condizioni di sicurezza e l’impiego di un’altra attrezzatura di lavoro considerata più sicura non è giustificato a causa della breve durata di impiego e delle caratteristiche esistenti dei siti che non può modificare.

 

I nostri servizi si basano in primis nel rispetto della vita e delle normative al fine di tutelare il committente. Alcune aziende evidenziano il risparmio economico che comporta l’utilizzo di lavoratori in quota con dispositivi di protezione individuale (DPI) al posto dei presidi di protezione collettiva (DPC). Come si evince dagli articoli di legge sopra descritti questo non è sempre corretto, infatti prima di poter decidere di effettuare lavori unicamente con DPI, occorre effettuare un’accurata Valutazione dei Rischi e, laddove non ci fosse la possibilità di installare DPC o se il lavoro è di breve durata, si utilizzano lavoratori con DPI.

Shining snc offre i seguenti servizi:

  • progettazione, installazione e manutenzione sistemi Linea – Vita
  • lattonerie edili e industriali
  • coperture edili e industriali
  • impermeabilizzazioni
  • rimozione e smaltimento manufatti contenenti amianto
  • lavaggi facciate/vetrate con accesso e posizionamento su funi
  • piccole riparazioni edili con accesso e posizionamento su funi
  • installazione di strutture pubblicitarie
  • ispezione/revisione DPI di 3° categoria
  • consulenze aziendali per ambienti confinati e lavori in quota